IL ” LUSSO ESTREMO ” ed i ” POMODORINI” delle palette fashion, alla conferenza stampa di presentazione di ” HILTON CATANIA CAPOMULINI”

Alla presenza di un folto gruppo di giornalisti e fotografi delle piu’ importanti testate nazionali, si e’ svolta ieri presso il complesso della ” EX PERLA IONICA” a Capomulini ( Acireale) la conferenza stampa di presentazione del nuovo ” HILTON CATANIA CAPOMULINI”, la nuova realta’ che in pochi mesi ( si parla di inaugurazione nel 2016 ) vedra’ la luce  sulla nostra costa siciliana rendendo il paese e la zona di grande attrazione turistica internazionale. Alla fine, dopo le tante polemiche ed i  bastoni fra le ruote dei mesi precedenti la ITEM srl,, societa’ che vanta la proprieta’ dell’hotel, ce l’ha fatta ! In barba ai dertattori e a chi voleva vedere fallire il progetto sul nascere non credendo all’esistenza di sceicchi e grandi brand internazionali. Alla conferenza stampa erano presenti  TOM RUSSEL, famosissimo architetto scozzese,realizatore delle piu’ importanti strutture alberghiere  nel mondo, nei paesi arabi e in Sud Africa, che si e’ detto felicissimo di essere in Sicilia e di non averla mai visitata prima, apprendendo la sua storia e la sua tradizione ne ha tirato l’ispirazione per rendere la struttura dell’hotel parte integrata del paesaggio aspro e  vigoroso della costa lavica. Accanto a lui la nostra MARELLA FERRERA, che dopo una lunga  carriera fra pizzi e merletti fatti non solo di  stoffa ma di pietra, corallo, ed argilla, ( il tessuto della materia che contamina il tessuto dell’abito)  ha accettato la sfida della ITEM prendendo la palla a balzo per rendere reale e vero il suo pensiero di SICILIA INNOVATIVA con la sperimentazione di nuove linee e concetti di design che prendono spunto dalla tradizione, ma la trasformano in novita’ ed avanguardia. Nelle slide della proiezione  si  sono visti i primi ” spunti” da cui sono stati creati i colori e le palette: il primo che salta all’occhio,  e forse piu’ rappresentativo per la Marella nazionale, sono i POMODORINI ROSSI!!  Un alimento che diventa spesso presente nelle sue foto personali,quando anche lei, seguendo la  tradizione, ogni anno li raccoglie e li mette al sole a far seccare, per poi degustare quella goduria del pomodorino secco di Sicilia! I colori e le forme, create dalla sapiente sinergia ed unione  fra MARELLA  e TOM con la collaborazione dei giovani architetti tutti siciliani dello studio tecnico di progettazione KWG,  dimostra come  l’innovazione parta sempre dal GENIUS LOCI che deve essere rispettato, e poi contaminato con sapiente costruzione e tessitura ; nelle camere spaziose avranno posto le tradizioni siciliane, come  la consolle, la toletta e  la cassapanca della nonna, ma rese innovative con un concetto di design all’avanguardia. Immagini di pietre e bastioni lavici che nei secoli hanno caratterizzato  il land scape della costa, saranno vivi all’interno degli spazi, seguendo il concetto di  HABITUS NEL SUO HABITAT. Il cuore, la passione e la sperimentazione… ma anche il business  marketing, del quale e’ un vero  ” guru”, ALAN MANTIN, il Senior Development Director Southern Europe & North Africa per la catena mondiale HILTON WORLDWIDE. La sua presenza la dice lunga sula veridicita’ delle idee di sviluppo del progetto , che non riguardano solo la costruzione dell’hotel HILTON CATANIA CAPOMULINI, ma anche la  riqualificazione degli spazi e delle zone limitrofe, come il paese di Capomulini, ad oggi piccolissima frazione di ACIREALE ,poco conosciuto dai tour operator, e che improvvisamente balzera’   nei primissimi posti delle ” TOURIST LOCATION ” di attrazione mondiale! Gia’ i pescatori e i ristoratori sono stati in parte avvertiti della rivoluzione copernicana che avverra’ nei prossimi mesi e che, si spera, apportera’  tanto guadagno e turisti da tutto il mondo! ALAN ha illustrato in breve gli sviluppi  del territorio che il neo realizzando hotel potra’ dare nel futuro alla zona, e anche il grado di appeal per i turisti di fascia ” lusso” che arriveranno ospiti da tutto il mondo. Per questo motivo, spiega ALAN,  si e’ pensato di realizzare  un hotel  TOTAL GREEN con l’apporto di soluzioni tecniche che permetteranno di  raggiungere il 100 % di fabbisogno elettrico grazie all’auto produzione  di energia, con il fotovoltaico e gli impianti per le energie rinnovabili, un hotel   nel quale, con una prenotazione on line, si avra’ gia’ assegnato il numero della camera ed il codice di accesso che poi il cliente potra’ tenere per se anche un anno prima dell’arrivo. Un hotel di grande respiro naturalistico, con la possibilita’ di integrazione  nella zona lavica di Capomulini realizzando percorsi nella zona della timpa  anche per raggiungere,  con delle piccole auto elettriche, il paese di Capomulni attraversando lo spazio di 350 metri che lo divide dal  Faro. Due suite di ” LUSSO ESTREMO ” per quei fortunati che potranno permettersele, con grandezze e spazi particolari, saranno la chicca della nuova struttura HILTON CATANIA CAPOMULINI, Alla fine della presentazione il saluto di  commiato e di arrivederci da parte di  SALVO LA MANTIA, amministratore delegato della ITEM SRL societa’ che ha come socio di maggioranza  Sua Altezza Sheikh Hamed Bin Ahmed Al Hamed, cugino dell’attuale presidente degli Emirati S.A.R. Sheikh Khalifa Bin Zayed Al Nahyan, che ha permesso l’acquisto della struttura del vecchio complesso LA PERLA IONICA. SALVO LA MANTIA  ha specificato  in conclusione, gli obiettivi SOCIALI della struttura  attraverso la partnership con l’UNIVERSITA’ AGLI STUDI  “KORE”  di ENNA,per dare delle borse di studio ai giovani impegnati nei corsi di gestione e marketing nel turismo, ed il progetto sportivo  che vedra’ al suo interno, crescere la gia’ formata  SQUADRA DI PALLANUOTO ” ITEM NUOTO CATANIA” con la possibilita’ di avere una presenza in A1 e tornare ad essere  vittoriosa nei prossimi campionati internazionali. A tutti i giornalisti presenti e’stato poi permesso un giro di perlustrazione  del cantiere, che e’ stato reso attivo in pochissimo tempo grazie alla solerzia della capo  cantiere VALERIA CICINELLI (con me nella foto con il caschetto) e che in soli 30 giorni, grazie alla presenza di personale tutto siciliano, ha gia’ ultimato la gran parte di demolizione interna dei plessi e si appresta alla messa in opera della nuova ristrutturazione. Ci auguriamo quindi che, superati tutti gli  ostacoli legali e burocratici, adesso si pensi solo a rendere attiva la struttura ed a lanciarla nel mercato mondiale,  pensando con positivita’ all’apporto di lavoro per  gli abitanti della zona, all’indotto che si avra’ attorno ad una struttura di tale importanza ed  al grande numero di assunzioni di professionisti, la maggior parte siciliani, che  renderanno sempre maggiore l’appeal del nuovo hotel .I servizi tecnici sono stati forniti da STUDIO P  CATANIA.-

20150121_121805 20150121_121829 20150121_124300 20150121_125257 20150121_133051 20150121_133643 20150121_133903 20150121_13323520150121_13300220150121_134045 20150121_134116 20150121_133832 20150121_134034 20150121_134140 20150121_135218 20150121_135234 20150121_135224

Annunci

One thought on “IL ” LUSSO ESTREMO ” ed i ” POMODORINI” delle palette fashion, alla conferenza stampa di presentazione di ” HILTON CATANIA CAPOMULINI”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...