TURISMO GAY FRIENDLY .. ANCHE ALL’EXPO’2015 UNA VASTA GAMMA DI PROPOSTE PER IL MONDO COLORATO DEI GAY!

MILANO si prepara ad essere più “gay friendly”!   i circa due milioni  di turisti gay fanno gola….!

“Sono 2,7 i miliardi di euro che ogni anno vengono spesi nel nostro Pese dai turisti Lgbt (lesbian, gay, bisessuali e transessuali), un mercato che possiede una capacità di spesa che supera del 38% quella media.

In Italia come nel resto del mondo, si fa moltra attenzione a questo nuovo mercato che ormai conta numeri altissimi di presenze.

A Bergamo  ad esempio si e’ svolta “Expo turismo gay” manifestazione patrocinata dal ministero del Turismo italiano, dall’Associazione italiana Turismo Gay e Lesbian e dall’Iglta, International Gay and Lesbian Travel Association, durante la quale si è discusso di come “conquistare” questo target di utenza  molto esigente e puntiglioso.

E’ stata quella l’occasione per attenzionare una fascia di consumatori che affolla sempre di più il mercato del turismo italiano e internazionale.

Il turismo LGBT è una forma di turismo rivolto a persone gay, lesbiche,bisessuali e transessuali che desiderano viaggiare in destinazioni gay o in strutture selezionate per essere “gay-owned” (cioè di proprietà e/o gestite da gay) o per essere gay-friendly.

Una  forma di industria turistica, che   ha raggiunto un qualche rilievo negli ultimi anni, dal momento che sono sorti, in Italia come nel mondo, agenzie di viaggio, tour operator, linee di crociera e aeree, enti del turismo nazionali o regionali che si sono rivolti a questo target, in maniera esclusiva o come una delle tante nicchie di mercato da scoprire.

Secondo Tourism Intelligence International (2000), circa il 10% dei turisti internazionali sono gay o lesbiche: 70 milioni di turisti che costituiscono ormai un importante segmento di mercato destinato a crescere come risultato della condizione sociale delle persone omosessuali[

All’Expo di Milano sono attesi circa 21 milioni di persone, di cui una buona fetta (circa il 30%) stranieri.E’ un dato di fatto emerso da parte dell’’Organizzazione Mondiale di Sanità, che il 10% della popolazione mondiale è gay, potrebbe arrivare a circa due milioni il numero di turisti Lgbt presenti a Milano per l’evento.

Quindi l’obiettivo da raggiungere e’ di  inserire  Milano tra le destinazioni “gay friendly” presenti in Europa. Tra moda, stile, arte e cultura ci sono tutti i presupposti.

Inoltre la fetta di mercato rappresentatata dai Gay e’ ben posizionata a livello economico in una fascia medio alta di reddito: l’11% di essi avrebbe redditi attestati oltre i 3000 euro!.

Secondo lo studio di Eurisko di Expo Turismo Gay, il 42% dei consumatori Lgbt guadagna infatti tra i 1500 e i 3000 euro contro il 28% della popolazione italiana adulta.

L’argomento che attira di piu’  rimane l’enogastronomia, confermando la connessione tra la cultura alimentare e la omosessualita’.

Nascono anche agenzie di “wedding planning” che accompagnano la coppia in tutte le sue fasi organizzative, a partire dal “coming out”.

Anche in Sicilia, paese notoriamente piu’ bigotto  e  di mentalita’ piu’ chiusa, ci si apre al mondo gay, e si rende omaggio a professionisti nei settori della moda, dell’arte, della bellezza e del design!

Obiettivo finale , quello di portare tutti i turisti provenienti dall’EXPO’ qui nelle nostre terre, ad ammirare la bellezza ” gay friendly” delle nostre assolate cittadine….

Intanto grazie a dei bravissimi e giovani FASHION DESIGNER abbiamo ammirato nelle ultime passerelle della moda mlanese delle creaioni elegantissime

Qui  sono con Curzio Belloni CEO  di OUTLINE agenzia  di COMUNICAZIONE per la MODA ed il bravo stllista di AIGNER!

MT6A0157matrimonio gay, matrimonio lesbo, unione civile tra persone dell'stesso sesso, matrimonio omosessuale, sposare lesbiche, gay,  matrimonio gay portogallo, portogallo gay, sposarsi in portogallo, oporto (21) matrimonio gay, matrimonio lesbo, unione civile tra persone dell'stesso sesso, matrimonio omosessuale, sposare lesbiche, gay,  matrimonio gay portogallo, portogallo gay, sposarsi in portogallo, oporto (25)matrimonio gay, matrimonio lesbo, unione civile tra persone dell'stesso sesso, matrimonio omosessuale, sposare lesbiche, gay,  matrimonio gay portogallo, portogallo gay, sposarsi in portogallo, oporto (15)

2 thoughts on “TURISMO GAY FRIENDLY .. ANCHE ALL’EXPO’2015 UNA VASTA GAMMA DI PROPOSTE PER IL MONDO COLORATO DEI GAY!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...